fbpx
Farm4Trade-The importance of vaccination in livestock
folder_openAllevamento, Salute animale, Zootecnia

L’importanza della vaccinazione del bestiame

Estimated reading time: 8 minute(s)

Gli animali da allevamento sono altamente sensibili alle malattie causate da batteri, virus, funghi e parassiti. Pertanto è importante badare agli animali e assicurarsi che siano protetti da qualsiasi minaccia di malattie. La salute degli animali è uno dei fattori più importanti nell’agricoltura soprattutto se si alleva bestiame; tuttavia, tale aspetto viene spesso trascurato. 

La vaccinazione è vitale per promuovere sia la salute che il benessere degli animali (Morton, 2007).

La vaccinazione aiuta a garantire stabilità sostenibile ed economica agli agricoltori e alle comunità in cui operano (Kaasschieter et al., 1992). Quando gli animali non sono ben curati, ciò porta a una ridotta resistenza alle malattie e allo sviluppo di malattie cliniche.

I vaccini contengono un agente che somiglia al microrganismo patogeno ed è spesso composto da forme indebolite o uccise del microbo, dalle sue tossine e da una delle sue proteine di superficie.

Vaccinare gli animali aiuta a stimolare una risposta immunitaria senza causare la malattia stessa. Ciò crea un’esposizione precoce agli organismi patogeni, in cui il sistema immunitario degli animali è in grado di ricordare l’agente infettivo a cui viene vaccinato l’animale.

Diversi tipi di vaccini

  1. Vaccini vivi (attenuati)
  2. Vaccini uccisi (inattivati)
  3. Vaccini biosintetici, geneticamente modificati

Un vaccino efficace deve essere altamente “antigenico”: cioè deve stimolare fortemente il sistema immunitario a rispondere rapidamente nel modo corretto. Consulta il veterinario per sapere quando è il momento migliore e quali animali devi vaccinare. 

Non vaccinare animali, in cattive condizioni di salute, cattive condizioni fisiche o stressati perché il vaccino non sarà efficace. 

Assicurarsi di utilizzare l’ago giusto durante la vaccinazione del bestiame e di entrare nel flacone del vaccino con un ago sterile e di non entrare nuovamente nel flacone con un ago usato.

I vaccini svolgono un ruolo vitale nelle soluzioni a lungo termine per una prevenzione efficace delle malattie infettive esistenti e in via di sviluppo.

I vaccini sono usati per proteggere gli animali da una vasta gamma di malattie che colpiscono la produzione, la fertilità e le perdite economiche per gli agricoltori. Questo viene fatto stimolando un ambiente difensivo e preparando l’animale a resistere all’impatto di un microrganismo patogeno che può incontrare più avanti nella vita. Sono efficaci nel prevenire la trasmissione e la diffusione di malattie animali contagiose (malattie zoonotiche) dagli animali alle persone e dagli animali agli animali.

I vaccini assicurano che prodotti come carne, uova e latte di origine animale siano sicuri per il consumo. Aiutano anche nella conservazione del cibo e dell’acqua in proteine animali e altri nutrienti essenziali.

Un vaccino è un metodo economico utilizzato nella prevenzione delle malattie degli animali; sono generalmente sicuri, efficienti e associati a pochi effetti collaterali gravi (Roth, 2011). Sono un ottimo strumento per la prevenzione a lungo termine perché si possono evitare malattie che potrebbero costare di più di quanto costino i vaccini. Tuttavia, è importante che l’agricoltore abbia conoscenze e capacità su diversi metodi di somministrazione dei vaccini.

È sempre fondamentale attuare un programma di vaccinazione per garantire che le mandrie e gli utili del bestiame siano ben gestiti. La vaccinazione aumenta l’immunità, riduce l’impatto della malattia subclinica, ne riduce la diffusione e la sradica. 

Vaccinare gli animali aiuta anche a ridurre la morbilità negli allevamenti e contribuisce a migliorare il benessere degli animali. 

References 

Kaasschieter G.A., Dejong R., Schiere J.B. & Zwart D. (1992).– Towards a sustainable livestock production in developing countries and the importance of animal health strategy therein. Vet. Q., 14 (2) 66-75.

Lubroth J., Rweyemamu M. M., Viljoen G., Diallo A., Dungu B., Amanfu W., 2007. Veterinary vaccines and their use in developing countries. Rev. sci. tech. Off. int. Epiz. 26 (1). pp. 179-201.

Morton D. B. 2007. Vaccines and animal welfare. Rev, Sci. tech. Off. 26 (1). 157-163. 

Roth J. A., (2011). Veterinary vaccines and their importance to animal health and public health. Procedia in Vaccinology. 5, pp. 127-136.  

https://www.vaccine-info.com/the-importance-of-vaccination-in-animal-health.htm 

https://healthforanimals.org/resources-and-events/resources/papers/128-the-benefits-of-vaccines-and-vaccination.html 

https://www.meatco.com.na/news/418/The-importance-of-vaccinating-your-cattle/ 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu